• image
  • image

L’Aquila

La parziale demolizione e ricostruzione delle parti più danneggiate, le opere di consolidamento delle murature portanti basate su di una tecnologia innovativa, quale il sistema PHI (Cuciture Attive dei Manufatti), insieme al ripristino dei solai mediante l’utilizzo di tralicci metallici annegati nel cemento, sono gli interventi qualificanti dei lavori di ristrutturazione, del valore di oltre 4.000.000 di euro, dei diversi edifici che compongono questo ampio aggregato nel cuore della città.

  • Committente: Consorzio San Flaviano
  • Luogo: L’Aquila
  • Importo: € 3.873.836,00
  • Anno: 2017- in corso